user_mobilelogo

Grandi_Maestri

 

Sakugawa


nacque a Shuri, Okinawa, il 5 Marzo del 1727 e vi mori il 17 Agosto del 1815.

Quando aveva 17 anni, il padre , prima della propria morte, fece promettere al figlio che avrebbe studiato le arti marziali. Dopo che ebbe sepolto il genitore, Sakugawa, si mise alla ricerca di un Maestro.

Nel villaggio di Akata incontrò il suo primo Maestro. Costui era un monaco cinese di nome Takahara Peichin. Fin dal principio Peichin mise in chiaro che lo studio delle arti marziali è un impegno che prende l’intero arco della vita, qualche mese o qualche anno non sono sufficienti.

 

Matsumura Sokon Bucho


nasce a Yamagawa, città del dipartimento di Shuri, intorno al 1800.

Proviene da nobile famiglia di Ryukyu e all’età di vent’anni divenne guardia del principe al palazzo di Shuri. La conoscenza con un magistrato di Satsuma, fece ottenere a Matsumura l’autorizzazione allo studio della pratica della spada della scuola Jigen-ryu.

Quando aveva 24 anni venne inviato nella signoria di Satsuma per un periodo di 26 mesi per allenarsi nella scuola della spada Jigen-ryu. Matsmura fa ritorno a Ryukyu, dopo aver ottenuto il diploma di Jigen-ryu.

 

Yasutsune Itosu (1830-1916)


Nasce a Yamagawa Mura nel 1830 in una famiglia di funzionari.

Fu avviato allo studio del karate, ma la sua prima formazione in tal senso non è del tutto chiara. Vi sono diverse informazioni in base alle quali il suo primo maestro sia stato Nagahama, altre invece che fosse stato avviato allo studio delle arti da combattimento da un cinese di nome Channan.

Dall’età di trent’anni in avanti egli diviene allievo di Matsumura assieme ad Anko Asato. Quest’ultimo non ebbe molti allievi, ma divenne famoso perché uno di questi pochi allievi era Gichin Funakoshi.

 

Kanryo Higaonna


Kanryo Higaonna nacque il 10 Marzo 1853 a Naha, nell’isola di Okinawa.

Suo padre, sebbene appartenesse alla casta dei Samurai, era un mercante di acque e legnami e girava con la propria imbarcazione nelle varie isole dell’arcipelago per vendere merce. Erano gli anni in cui la crisi finanziaria del regno delle RyuKyu costrinse il Governo ad abbandonare il tradizionale arruolamento della casta dei Samurai nei propri ranghi.

 

Yasutsune Azato (1827-1906)


Yasutsune Azato nacque nel 1827 in un villaggio di Okinawa tra Shuri e Naha, Azato,
Nato da una nobile famiglia, molto vicina alla famiglia reale, divenne un uomo decisamente colto, profondo conoscitore dei classici cinesi, esperto dell’arte della spada della scuola Jigen Ryu, iniziò la pratica delle arti da combattimento a mani nude sotto la guida del maestro Matsumura, assieme al contemporaneo Itosu.

 

 

Funakoshi Gichin


Nasce nel 1868 nel distretto di Yamakawa-Cho a Shuri.
Nato in una famiglia appartenente alla classe Shizoku, corrispondente a quella dei Samurai dopo la riforma Meiji. Nel Giappone dell’epoca l’imperatore sceglie la via progressista a questa scelta: il Fukokukyo Hei (nazione prospera con un potente e moderno esercito) avrà enorme influenza nelle arti marziali del Budo.